CecalSrl

La partita domenicale in casa dell’AC Geraci si conclude con la vittoria degli amaranto per 1 a 0 sulla squadra del Rosmarino. Il risultato arriva al termine di un incontro molto tattico che ha visto entrambe le squadre impegnate a studiarsi bene in campo e a sferrare le mosse migliori per avere la meglio.

Il primo tempo è ricco di azioni in entrambe le metà campo, ma si conclude a reti bianche.

Anche il secondo tempo è molto movimentato. Il Geraci prova a finalizzare per ben due volte con Giaconia e Spena ma senza risultato. Il Rosmarino attacca a sua volta ma le difese delle due squadre funzionano bene e prevalgono sulle offensive degli attaccanti. La partita sembra destinata a non sboccarsi finché, intorno all’80°, mister Cammarata sostituisce Giaconia con Tumminello. Questa mossa del mister amaranto sarà quella decisiva. A due minuti dalla fine, infatti, Spena pennella una palla perfetta che favorisce il colpo di testa di Tumminello e serve a Lo Cicero la palla decisiva della vittoria, che segna un goal di testa dopo essersi smarcato dagli avversari. In tribuna si scatena l’entusiasmo dei tifosi geracesi per la vittoria in extremis, che sancisce la prima posizione in classifica del Geraci a +7 punti dal Gangi. Mercoledì alle 15.00  si recupera la partita con la pro loco Sant’Ambrogio che potrebbe consentire agli amaranto di allungare ancor di più le distanze.

CONDIVIDI