CecalSrl

Giovedì 19 marzo, ore 21, al Multisala Politeama di via Emerico Amari proiezione del film “L’Innesto”, liberamente ispirato all’omonima opera di Luigi Pirandello, che ha come tema la violenza sulle donne. L’opera è stata prodotta e realizzata dall’Associazione “Teatro e Vita”.
Tale progetto è rivolto alle scuole medie, superiori e universitarie di Palermo, trattando una tematica così importante, visti i numerosi fatti di cronaca attuali. Le riprese del film sono terminate a novembre 2014.
Il cast tecnico e artistico, credendo nel progetto, hanno sposato l’iniziativa con la formula della co-produzione. Il film ha avuto anche il supporto di alcuni sponsor, fornitori di attrezzature che hanno permesso la fase della realizzazione del film stesso.

La storia: Giorgio e Laura sono sposati da sette anni e non possono avere figli. Giorgio, affermato consulente on-line, ha avuto un figlio da Marta Zena, prima di conoscere Laura, dieci anni prima, e dopo accurati esami clinici, tra i due coniugi sembra che ci sia un’incompatibilità che li porta a non potere avere figli. Laura cerca di nascondere la propria delusione dedicandosi a una sua antica passione: la pittura.

CONDIVIDI