CecalSrl

L’associazione culturale “TEATRO DELLA RABBA” di Petralia Sottana ha presentato sabato 28 febbaio un interessante calendario di iniziative che sono tese alla promozione della cultura e del teatro a Petralia Sottana.
In primo luogo è stato illustrato un calendario di prove aperte che coinvolgeranno le compagnie delle alte e delle base Madonie per un totale di 9 eventi. Questi , che inizieranno il 14 marzo e si protrarranno a cadenza quasi settimanale fino alla fine di maggio, si svolgeranno presso la sede sociale e sono riservati ai soci ordinari e sostenitori dell’associazione. Gli interessati, e coloro i quali volessero sostenere l’iniziativa, possono avere maggiori informazioni contattando direttamente l’associazione su facebook o ai numeri 3470674210 e 3482942069. In questo modo l’associazione vuole incrementare la sua presenza sul territorio, allargando il numero dei sostenitori, mantenere alta l’asticella del fermento culturale e cercare nuove collaborazioni che possano essere fonte di accrescimento e crescita.
Successivamente l’incontro ha avuto come oggetto l’organizzazione del convegno-dibattito a ingresso libero dal titolo “Da Radio-aut a Telejato”. Questo è in programma alla sede dell’associazione (Salone dei Cappuccini) per domenica 15 marzo 2015 dalle ore 17.00.
Una idea partita dalla vile intimidazione, avvenuta lo scorso dicembre, che ha visto l’impiccagione dei cani del direttore dell’emittente televisiva Pino Maniaci.
Con lui e con altri ospiti si cercherà di fare il punto sulla libertà di espressione e sul modo in cui i media locali affrontano e contrastano il fenomeno mafioso. Ad aprire i lavori saranno i saluti del presidente dell’associazione Antonio Occorso e del sindaco di Petralia Sottana Santo Inguaggiato. A prendere la parola saranno Alessandra Dino, docente di sociologia della devianza presso l’università di Palermo; Salvo Vitale, che ha attraversato lo stesso percorso politico di Giuseppe Impastato, raccogliendone in parte, l’eredita’ ed è oggi collaboratore di diversi giornali e riviste; Pino Maniaci, direttore dell’emittente Telejato che da anni denuncia nomi, fatti e responsabilità riguardanti il fenomeno mafioso nella zona di Partinico e dintorni. Moderatrice dell’incontro la giornalista Mari Albanese, che coordinerà anche il dibattito finale. A seguire la cena sociale con l’intervento musicale del cantautore Moffo Schimmenti e di altri musicisti amici dell’associazione.
Con questo incontro il Teatro della Rabba, in sinergia con altri sodalizi locali tra i quali, il Ballo Pantomima della Cordella, la Proloco “F.sco Tropea”, il gruppo Le Nimule e, non ultima, la redazione del giornale Il Petrino vuole dare il segno di una apertura ai temi più caldi della nostra attualità coinvolgendo tutta la cittadinanza in una riflessione che si spera sia ricca di spunti e proposte.
L’auspicio è quello di un’ampia partecipazione per tutti gli eventi in programma. Vi aspettiamo e vi invitiamo a tenervi informati ai contatti che ribadiamo: su face book cercando teatro della rabba, presso i soci o ai numeri 3470674210 e 3482942069.

In alto: Foto di archivio

CONDIVIDI