CecalSrl

A seguito del Summit, tenutosi a Milano in zona Moscova tra i Vertici del Partito Politico Rinnovamento per l’Italia Promotore della Sigla CENTRODESTRA PER L’ITALIA ed i Vertici del M.E.D.A. Movimento Europeo Diversamente Abili è stato siglato oggi l’accordo politico, per RINNOVAMENTO PER L’ITALIA ha firmato la Presidente Paola Graziella Vallelunga mentre per il M.E.D.A., ha firmato la Presidente Maria Riccelli.
IL Centrodestra per l’Italia Promuove la Carta delle Dignità, Programma politico nazionale che realmente guarda con il cuore all’Italia del Futuro.
L’accordo politico siglato, consolida il Centrodestra per l’Italia che grazie alla presenza in Coalizione del M.E.D.A. è pronto ad offrire all’elettorato anche valide politiche di grande interesse per i Diversamente Abili.
Il M.E.D.A. ha già dato prova al Paese di battersi per affrontare tantissime criticità che vivono i diversamente abili con il grande impegno di tutto il Movimento e da oggi grazie al feeling instauratosi tra le due Presidenti è cominciata già la prima battaglia comune che le vedrà impegnate nell’opporsi al provvedimento dell’ASL che vorrebbe chiudere il vitale centro odontoiatrico per i diversamente abili di Cetraro in Calabria assolutamente inaccettabile per le due Presidenti.
Il Centrodestra per l’Italia cosi come Rinnovamento per l’Italia e M.E.D.A. tra le politiche per i Diversamente Abili, attenzionano e promuovono a livello nazionale l’istituzione della figura del Garante per la Disabilità.
Francesco Maurizio Mulino e Paola Graziella Vallelunga, Portavoci del Centrodestra per l’Italia (Coalizione di partiti movimenti associazioni ) e vertici del Partito Rinnovamento per l’Italia, affermano che ogni Regione italiana dovrebbe avere la figura istituzionale del Garante per la Disabilità, tanto che il Garante per la Disabilità sarà Punto programmatico nazionale che proporranno con impegno presso tutte le istituzioni Regionali a Partire dalla Campania e dal Veneto.

CONDIVIDI