CecalSrl

Il Consiglio Comunale di Termini Imerese, con delibera del 16 marzo 2015, ha approvato la riscossione a titolo di acconto della TARI per l’anno 2015, nella misura del 50% del valore corrisposto a titolo di tassa sui rifiuti (TARI) nell’anno solare 2014 – funzionario responsabile Emilia Insalaco – prevedendo 2 rate con scadenza:
· 30 aprile 2015
· 30 giugno 2015.
Il saldo del pagamento della TARI 2015 a seguito dell’approvazione del Piano Finanziario di gestione dei rifiuti, delle nuove tariffe e delle nuove agevolazioni, terrà conto dei documenti inviati in sede di acconto.I cittadini, pertanto, a breve si vedranno recapitare l’avviso per il pagamento della tassa sui rifiuti (TARI) per l’anno 2015. L’importo dovuto è suddiviso in due rate: la prima con scadenza al 30 aprile 2015 , la seconda con scadenza al 30 giugno 2015. All’avviso sono allegati i due modelli F24 per effettuare, gratuitamente in qualsiasi sportello bancario o postale, i pagamenti. E’ possibile, senza alcun aggravio, versare entrambi gli importi, in un’unica soluzione, entro il 30 aprile 2015. Si rammenta che è possibile pagare gli importi dovuti con carta di credito o bancomat recandosi presso gli uffici Comunali di Termini siti in via Garibaldi.

CONDIVIDI