CecalSrl

Continua la battaglia pro centro nascite a Cefalù, dove una rappresentanza del movimento civico ha formalmente richiesto un incontro urgente, da tenersi il 30 marzo, con il direttore Vittorio Virgilio e con il Comitato aziendale dell’ospedale Giglio, per sottoporre all’attenzione degli interlocutori il contenuto della richiesta di deroga predisposta dal Comitato civico.
L’urgenza della formulata richiesta di incontro trova fondamento nella circostanza che martedì 31 marzo si riunirà il Comitato aziendale regionale al quale verrà, poi, sottoposta la questione secondo il previsto iter burocratico.

 

CONDIVIDI