CecalSrl

Presentato il progetto di servizio civile “Gli amici del Parco” che interesserà il Comune di Petralia Soprana. Per l’occasione è stato anche organizzato un seminario per far conoscere meglio quali sono le finalità del servizio civile nazionale che è stato tenuto da Gioacchino di Garbo. All’incontro che era rivolto alla comunità locale erano presenti oltre ad alcuni giovani, il sindaco Pietro Macaluso, gli assessori e anche vari dipendenti comunali. Il Comune di Petralia Soprana, infatti, è alla prima esperienza con un progetto del genere che impegnerà 8 volontari per 12 mesi nella tutela del patrimonio naturalistico-ambientale racchiuso all’interno del territorio comunale coincidente con quello del Parco delle Madonie. Tra i vari obiettivi del progetto c’è la salvaguardia della flora spontanea ed endemica, delle aree verdi ed attrezzate del territorio. A questi obiettivi rivolti al territorio si aggiungono anche quelli rivolti ai volontari che parteciperanno al progetto di Servizio Civile. “Per la prima volta – afferma il sindaco Pietro Macaluso – il nostro comune ha avuto finanziato un progetto di servizio civile che spero possa portare beneficio ai giovani ed anche al nostro territorio comunale.” Sulla stessa lunghezza d’onda l’assessore che segue le procedure Cinzia Cità (foto) che informa anche della pubblicazione del bando di selezione sul sito del Comune. Le domande vanno presentate entro il 16 aprile prossimo.

CONDIVIDI