CecalSrl

Dopo tanti anni d’oblio , fortemente voluta dagli appassionati Isolani e Madoniti e grazie alla fattiva collaborazione dei Sindaci di Gangi , Bompietro , Blufi , Petralia Soprana e Sottana , torna una “classica” del motorsport Siciliano il Rally Madonie . L’ultima edizione nel 2010 in formato Ronde vide vincitore l’equipaggio formato da Davide Di Benedetto e Lorenzo Giordano con la Peugeot 207 Super 2000 . La gara è organizzata dalla società TEMPO s.r.l. titolare di licenza CSAI di Organizzatore in collaborazione con l’ACI Palermo la A.s.d. Targa Racing Group e Island Motorsport .
di-benedetto-giordano-ronde-alte-madonieA far da sfondo allo scenario delle tre Prove Speciali , saranno gli splendidi borghi Madoniti con quello di Gangi tra i capofila . Un percorso che parte e arriva a Gangi che ospiterà la Direzione gara nello splendido Palazzo Bongiorno e dove è previsto il Parco Assistenza e il Riordino , lungo poco più di 200 km di cui 63 km di prove speciali che sono due classiche madonite come la “Cipampini” ( 8.1 km ) e la spettacolare “Blufi” ( 6,3 km) mentre inedita è la P.S. “Raffo” ( 6.6 km ) . Un percorso ricco di contenuti tecnici e molto spettacolare per il pubblico che con facilità potrà spostarsi da una P.S. all’altra e seguire così tutta la gara che ha il suo baricentro nel ben noto Bivio Madunnuzza . Alla gara valida per il Campionato Siciliano Rally per il Campionato Siciliano Historic Rally e per quello Sociale dell’ACI Palermo vedrà al nastro di partenza i migliori equipaggi isolani . Naturalmente anche se è presto per fare previsioni considerato che le iscrizioni si apriranno ufficialmente il 13 Marzo , i feedback già percepiti lasciano ipotizzare un super rally.

PAGINA FB

CONDIVIDI