CecalSrl

È Montalbano Elicona il “Borgo più bello d’Italia” 2015. Il centro della provincia di Messina, che conta poco meno di 2500 abitanti, caratterizzato dalla presenza, nella parte antica dell’abitato, di un antico Castello che fu residenza estiva di re Federico II di Aragona, è stato incoronato questa sera durante la trasmissione ”Il borgo dei borghi”, condotta in prima serata da Camila Raznovich e Dario Vergassola su Rai Tre. A ritirare la targa di primo classificato è stato il sindaco Filippo Taranto. La sfida ha visto competere inizialmente quaranta Borghi, due per regione, che si sono ridotti a venti con l’eliminazione diretta decretata dal televoto degli spettatori. I 20 finalisti, ciascuno  portabandiera di una Regione d’Italia, si sono poi sfidati sul sito www.allefaldedelkilimangiaro.rai.it con il web-voting dove, grazie ad una straordinaria partecipazione popolare, sono pervenute oltre 300mila preferenze on line, il doppio dei voti della scorsa edizione della sfida on-line tra i Borghi più belli d’Italia, dove ad aggiudicasi il titolo era stato Gangi (Pa). I telespettatori hanno scoperto ciascuno dei Borghi in gara attraverso un filmato di presentazione dal 20°classificato fino al gradino più alto del podio. I 20 finalisti: Valle d’Aosta – Antagnod (Ao); Piemonte  – Neive (Cn); Liguria – Borgio Verezzi ( Sv); Lombardia – Sabbioneta  (Mn); Trentino Alto Adige – Vipiteno ( Bz); Veneto – Montagnana (Pd);  Friuli Venezia Giulia – Fagagna (Ud); Emilia Romagna – Brisighella  (Ra); Toscana – Pitigliano (Gr); Marche – Treia ( Mc); Umbria –  Montefalco (Pg); Lazio – Sperlonga (Lt); Abruzzo – Civitella del  Tronto (Te); Molise – Frosolone (Is); Campania – Monteverde (Av);  Basilicata – Venosa (Pz); Puglia – Bovino (Fg): Calabria – Gerace  (Rc); Sardegna – Castelsardo (Ss); Sicilia – Montalbano Elicona (Me).

http://www.sikilynews.it

CONDIVIDI