CecalSrl

La Compagnia dei diritti non si ferma e continua il suo cammino verso il capoluogo siciliano, Palermo, dove, nei giorni 7-8-9 aprile 2015, l’equipe di professionisti e mediatori culturali presenti nel territorio, in particolare la cooperativa sociale No Colors, organizzerà, grazie alla collaborazione di Anolf Cisl di Palermo, momenti di informazione e sensibilizzazione alle tematiche dell’immigrazione e dell’integrazione sociale.

Si tratta del progetto “La Compagnia dei diritti. Rights for everyone”, progetto co-finanziato dal Fondo Europeo per l’integrazione di cittadini di Paesi terzi 2007-2013 annualità 2013 assegnato al Consorzio Sol.Co. Rete di imprese sociali siciliane che ha come partner la Fondazione Èbbene.
Quella di Palermo è la dodicesima tappa di un percorso siciliano iniziato nel mese di novembre che vede diverse cooperative sociali, operatori del settore, mediatori linguistici impegnati insieme nel realizzare attività di informazione e sensibilizzazione al fenomeno migratorio e soprattutto di valorizzazione dei cittadini di Paesi terzi come risorse attive e valore aggiunto per il territorio.
Martedì 7 e giovedì 9 aprile, presso i locali di Anolf Cisl in via Tommaso Gargallo 4, l’equipe palermitana ha organizzato una manifestazione di sensibilizzazione coinvolgendo non solo esperti del settore e associazioni straniere, ma anche tutta la società civile.
Mercoledì 8 aprile, invece, lo staff della Compagnia dei diritti si troverà presso l’Istituto Superiore Regina Margherita in P.zza S. Salvatore 1/A, Palermo – istituto che conta la presenza di numerosi studenti stranieri di seconda generazione – per un incontro con operatori scolastici e studenti al fine di creare dei momenti di interazione tra i cittadini stranieri e i cittadini italiani e stimolare il dibattito sul fenomeno migratorio.
Presso la sede Anolf Cisl in via Tommaso Gargallo 4 Palermo, sarà attivo lo sportello informativo nei giorni 07-08-09 aprile dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00 per offrire servizi di orientamento e sostegno per una totale integrazione sociale dei cittadini nel territorio.

CONDIVIDI