CecalSrl

Ancora un prestito di una nostra Opera d’Arte: sono operazioni prive di senso, dannose per l’opera, che non portano alcun vantaggio e che sono anche vietate dalla legge (“qualora le opere costituiscano elemento fondamentale nell’offerta espositiva della istituzione museale”).
Nel caso specifico nascono solo dalla ammirazione di Sgarbi per l’opera e dalla gestione inesistente e provinciale del patrimonio culturale da parte della Regione*
Che pena…
Lo scrive su facebook Fabio Granata, già deputato nazionale

CONDIVIDI