CecalSrl

Inizia il 20 aprile il “Porsche Revival of Targa Florio” sulle Madonie, testimonial la Porsche 908 del 1969.

Emozionante momento a Palermo per tutti gli appassionati di automobilismo quando il presidente dell’Automobile Club Palermo Angelo Pizzuto e Mauro Gentile capo delle relazioni esterne di Pirsche Italia ha ricevuto dal museo di Stoccarda la EBBRO Porsche 908/2 sport prototipo con cui la coppia Mitter & Shutz vinse la Targa Florio del 1969. La storica vettura fa parte dell’allestimento organizzato da Porsche Italia in collaborazione con l’ Automobile Club Palermo che esporra’ accanto alla 908 anche la Targa Florio originale del 1935 ed una litografia originale di Gordon Crosby dal titolo “L’inseguimento” acquisite al patrimonio dell’ente, oltre ad una serie di memorabilia messe a disposizione dai concessionari Porsche e da vari collezionisti, che sara’ visitabile presso il Grand Hotel Villa Igiea a partire dal 20 aprile fino al 2 maggio. Il tutto dedicato all’evento “Porsche Experience Targa Florio Revival”, con un road book da collezione targato A.C Palermo, che portera’ collezionisti e giornalisti Porsche da tutta Europa alla volta del grande circuito della Targa, con partenze giornaliere da Floriopoli attraverso dei percorsi (leggermente modificati a causa degli ultimi eventi tellurici) che passeranno attraverso le Madonie con visite presso il museo di Collesano ed altri luoghi storicamente e culturalmente rilevanti. “Un ringraziamento particolare a Mauro Gentile e Porsche Italia – ha detto Angelo Pizzuto – per avere scelto le Madonie e l’A.C Palermo per qusto grande evento, che rappresenta anche un forte segnale per le Madonie un po’ demoralizzate dagli eventi che hanno colpito il territorio, ma che non si arrendono mai. E noi, attraverso questi eventi e una 99^ Edizione della Targa caparbiamente in programma nonostante le difficoltà, sosteniamo le nostre splendide montagne ed i loro abitanti”.
Una foto storica della Porsche 908 in azione alla Targa Florio del 1969

CONDIVIDI