CecalSrl

Con delibera CIPE del 10 aprile u.s. il comune di Sclafani bagni risulta assegnatario di un finanziamento  di Euro 1.990.000 – per la realizzazione di una strada in contrada Urgo, opera segnalata dal Sindaco Giuseppe Leone al Presidente del Consiglio dei Ministri nel Giugno 2014. Il CIPE , con la delibera adottata nella seduta del 10 aprile 2015 , ha infatti assegnato la quasi totalità dei 200 milioni messi a disposizione nel decreto “sblocca Italia” per concludere le opere incomplete e riaprire i cantieri interrotti.

I Comuni assegnatari  in tutta Italia risultano 137, in Sicilia solo 10 di cui Sclafani bagni , Cammarata, Cinisi, Marineo, Mussomeli, Noto, Reitano,  Santa Margherita Belice, Sciacca e Tusa. Come si vede, il Comune di Sclafani Bagni risulta unico Comune Madonita assegnatario del finanziamento.

Il Sindaco Giuseppe Leone esprime  grande soddisfazione , in un momento così difficile per le amministrazioni e in un territorio in ginocchio per gli eventi calamitosi accaduti in questo inverno, questo finanziamento potrebbe essere una boccata di ossigeno dal punto di vista economico, sia per l’eventuale utilizzo di manodopera locale, sia perchè migliorando la viabilità, si potrà velocizzare lo spostamento  per la commercializzazione dei prodotti delle aziende locali.

CONDIVIDI