CecalSrl

“L’assessore regionale alla Salute, Lucia Borsellino, acceleri le procedure per l’insediamento del nuovo Consiglio di amministrazione dell’ospedale Giuseppe Giglio di Cefalù, oggi in una fase critica a causa di una gestione poco lineare”. A chiederlo sono il segretario generale della Cisl Fp Palermo Trapani, Lorenzo Geraci e il responsabile sindacale della struttura, Antonino Drago, che in merito hanno scritto una nota ufficiale all’assessore alla Salute e al dirigente generale del dipartimento regionale Pianificazione strategica, Gaetano Chiaro. “Il nosocomio è un punto di riferimento non solo per Cefalù ma per tutte le Madonie – si legge nel documento di Lorenzo Geraci e Antonino Drago- ed è obbligatorio garantire standard elevati di assistenza a tutti i cittadini. Occorre rilanciare l’ospedale San Raffale e per farlo, è indispensabile che si insedi subito il nuovo Cda, in modo da dare indirizzi qualificanti e qualificati al management aziendale “.

CONDIVIDI