CecalSrl

Organizzata dalla Soprintendenza del Mare si inaugura Mercoledì 29 Aprile alle ore 17.00 preso l’Arsenale della Marina Regia – sala 2, in via dell’Arsenale, 144 a Palermo, la mostra di fotografie di Giuseppe C. Mineo “Architetture marine”. Previsti gli interventi di Sebastiano Tusa, Soprintendenza del Mare, Gaetano Pennino, Dirigente Generale del Dipartimento Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Michelangelo Capitano, Direttore dell’IPM Malaspina di Palermo, Beppe Trisci, Presidente della Lega Navale di Palermo, e Elio Lo Cascio, Presidente dell’Associazione Lisca Bianca. L’allestimento della mostra è a cura di Alessandra De Caro, dirigente del Servizio U.O. 2 valorizzazione del patrimonio culturale sommerso. Nel corso della serata si parlerà del Progetto Lisca Bianca e dell’imbarcazione Azimuth. La mostra che rimarrà aperta fino al 30 giugno osserverà i seguenti orari di apertura al pubblico: lunedì, martedì e giovedì dalle ore 8,00 alle ore 17,00, mercoledì dalle ore 8,00 alle ore 19,00, venerdì dalle ore 8,00 alle ore 15,00.
Architetture Marine è un tema fotografico che si svolge sulle coste occidentali siciliane a partire dal 1990. In 25 anni di fotografia al servizio dei Beni Culturali della Regione Siciliana l’obiettivo del fotografo individua i segni del proprio personale linguaggio sulle coste del Mediterraneo Occidentale nel racconto fotografico delle luci e delle ombre, dei colori e dei contrasti attraverso l’evoluzione dell’arte fotografica dalla pellicola alla memoria digitale, dalla camera oscura al computer. Oggi la mostra si arricchisce di opere inedite in un nuovo allestimento all’Arsenale di Palermo.

Foto di Giuseppe C. Mineo

CONDIVIDI