CecalSrl

Dopo la presa d’atto, da parte del Consiglio Comunale, del nuovo Statuto della Fondazione ” Istituto G. Giglio” di Cefalù e la riunione, svoltasi il 28 aprile, con Consiglieri di maggioranza e di opposizione, al fine di addivenire ad una scelta partecipata, il 4 Maggio ho proceduto alla nomina, ai sensi di legge e secondo le previsioni statutarie, di un componente del Nuovo Consiglio di Amministrazione della Fondazione Giglio che gestisce il nosocomio cefaludese, nella persona del dott. Salvatore Curcio, attuale ViceSindaco del Comune di Cefalù. Lo comunica il Sindaco di Cefalù Rosario Lapunzina.
La decisione – dice il Sindaco – deriva dalla constatazione del possesso di indubbie doti morali e professionali e dei requisiti previsti dal nuovo Statuto.
A lui e a tutti i componenti del nuovo Consiglio di Amministrazione – conclude il Sindaco – vanno i migliori auguri di buon lavoro e il pieno sostegno dell’Amministrazione Comunale a tutte le iniziative volte al rilancio della Fondazione e ad una più incisiva attività volta a fare dell’ospedale Giglio un punto di riferimento di primaria importanza per il comprensorio nebrode/ madonita e per un sistema sanitario in grado offrire standard di alta specializzazione e di elevata professionalità a partire dal centro nascite, per il quale non smetteremo di batterci fino a quando non sarà assicurata la sua permanenza in maniera definitiva.

 

CONDIVIDI