CecalSrl

E’ accaduto nel tardo pomeriggio di ieri a Ficarazzi (PA), quando la pattuglia dei Carabinieri della locale Stazione ha tratto in arresto nella flagranza di reato DAGUANNO Luigi (nella foto), nato a Palermo il classe 1992, ivi residente, noto alle forze dell’ordine, già Sorvegliato Speciale di Pubblica Sicurezza, con obbligo di soggiorno nel Comune di Palermo.

Il prevenuto, unitamente ad altro soggetto riuscito a fuggire, veniva sorpreso dai militari operanti all’interno di un agrumeto a Ficarazzi, in via Dante, intento ad asportare 400 kg circa di limoni che aveva già caricato sul ciclomotore a tre ruote ape piaggio.

I due avevano praticato un foro alla recinzione esterna della proprietà.

Il mezzo è stato sottoposto a sequestro, mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario, dopo aver presentato denuncia di furto.

L’Autorità Giudiziaria ha disposto la custodia cautelare in caserma nei confronti del DAGUANNO, in attesa di essere giudicato con rito direttissimo nella giornata odierna presso il Tribunale di Termini Imerese (Pa). Dopo la convalida dell’arresto, l’uomo è stato  sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Palermo.

Sono ancora in corso indagini dei Carabinieri della Stazione di Ficarazzi al fine di identificare il complice.

CONDIVIDI