CecalSrl

“RISCOSSIONE TRIBUTI Forme innovative per la riscossione dei crediti tributari e patrimoniali dell’Ente locale” – CITTÀ A RETE MADONIE-TERMINI – SEMINARIO PER AMMINISTRATORI E FUNZIONARI COMUNALI

Venerdì 22 maggio 2015, ore 9.00-13.00 – Aula di formazione presso la Residenza Municipale di Termini Imerese

PREMESSA AL SEMINARIO
Il tema del credito rappresenta sempre più una criticità nella gestione finanziaria degli Enti locali: la crisi ha reso i contribuenti dei pagatori sempre meno virtuosi, e spesso loro malgrado, altre volte per disegni scorretti e sleali; in tale contesto, l’Amministrazione locale deve confrontarsi con una “risorsa assente”, ovvero con risultati economici la cui reale consistenza e disponibilità divengono sempre meno certe.
La gestione del credito, il suo recupero e contenimento divengono, quindi, un elemento tanto delicato quanto essenziale nella gestione efficace del bilancio.
Oltre alle difficoltà gestionali, il dato più preoccupante è la bassa percentuale di riscossione delle entrate attese, con conseguenti rilevanti ricadute sulla gestione dei bilanci.
Con la cessazione delle attività di Equitalia, fissata al 31 dicembre 2015, va quindi ripensata la gestione della riscossione coattiva dei tributi e delle altre entrate comunali; funzione tanto complessa quanto fondamentale per la tenuta del bilancio dell’Ente, e sempre più interessata da interventi legislativi e da manovre di governo.
In questo contesto il seminario, approfondendo la normativa in materia, vuole illustrare le strategie da adottare per sviluppare le skill relazionali e organizzative tese a gestire al meglio i processi connessi alla gestione e al recupero del credito. In particolare, l’intervento formativo si pone l’obiettivo d’individuare le metodologie utili a contrastare efficacemente l’evasione da riscossione e recuperare liquidità, alla luce delle nuove disposizioni per la riscossione coattiva delle entrate locali, illustrando ai partecipanti le diverse implicazioni connesse all’opzione di organizzare un ufficio dedicato all’interno dell’Ente, per gestire direttamente tutte le fasi della riscossione coattiva delle entrate, piuttosto che operare mediante una forma di gestione associata tra più Enti.
TEMI DEL SEMINARIO
1. La riscossione delle entrate locali (La riscossione spontanea e coattiva)
2. L’evasione da riscossione (Profili di responsabilità)
3. Strumenti deflativi dell’evasione da riscossione (La rateizzazione dei pagamenti, L’ampliamento dei canali della riscossione, il recupero stragiudiziale dei crediti, L’interruzione del servizio per morosità)
4. Il recupero coattivo (I soggetti della riscossione, La gestione diretta e associata, L’Ufficiale della riscossione, L’affidamento all’esterno, L’ingiunzione fiscale, I limiti alla tutela del diritto di credito)
5. Le procedure cautelari (Il fermo auto, L’ipoteca, Il sequestro conservativo)
6. Le procedure esecutive (La dichiarazione stragiudiziale del terzo, Il pignoramento mobiliare, Il pignoramento presso terzi, Il pignoramento immobiliare)
7. La cessione dei crediti (La disciplina e la procedura)
OBIETTIVO DEL SEMINARIO
Alla luce del percorso avviato verso la costituzione di un’unica Unione di Comuni, si intendono esaminare le opportunità legate ad una gestione associata di un particolare servizio quale è quello della riscossione dei tributi.
Il seminario pertanto intende perseguire i seguenti obiettivi:
 RAFFORZARE GLI STRUMENTI DI CONTRASTO AL FENOMENO DELL’EVASIONE DA RISCOSSIONE
 TUTELARE I CREDITI COMUNALI
 GARANTIRE TRASPARENZA ED EFFICACIA ALL’AZIONE AMMINISTRATIVA
 CONSOLIDARE LE RISORSE PROPRIE E RECUPERARE LIQUIDITÀ
 PREVENIRE IL DANNO ERARIALE
RELATORE
La dott.ssa Cristina MONTANARI è Responsabile del Settore Finanziario del Comune di Albinea (RE), dirige anche la Struttura “Gestione crediti” dell’Unione dei Comuni “Colline Matildiche”. Esercita le funzioni di Ufficiale della riscossione ed è componente di nuclei di valutazione. Giornalista pubblicista, è autrice di saggi e pubblicazioni sulle tematiche amministrative, finanziarie e tributarie degli enti locali (fra gli altri ha pubblicato per IPSOA, Halley Informatica e Maggioli); in materia, svolge anche attività di docenza e consulenza.
MODALITA’ PER LA PARTECIPAZIONE – ISCRIZIONE CONSIGLIATA A CAUSA DI NUMERO LIMITATO DI POSTI
Per le iscrizioni al seminario (totalmente gratuito per Amministratori Comunali, Revisori dei Conti e Funzionari/ dei Comuni della città a Rete Madonie-Termini; per tutti gli altri il costo è di euro 60,00 IVA inclusa a persona, da versare prima del seminario – coordinate bancarie in calce alla presente – e con ricevuta da esibire entro l’orario di inizio del seminario) e per qualsiasi altra informazione, prego rivolgersi alla Segreteria consortile della IMERA SVILUPPO 2010 (referente Alessandro BATTAGLIA).
[email protected] recapito telefonico 327-4650391

CONDIVIDI