CecalSrl

Dopo più di un mese dal crollo del viadotto Himera dislocato sull’autostrada A19, arteria principale della nostra regione che collega le due grandi metropoli Catania e Palermo, ci si ritrova ancora in un completo stato di fermo. Lo scrive il coordinatore regionale di Forza Italia, Massimiliano Cipriano.
Il Governo Regionale e Nazionale – dice Cipriano – ancora una volta dimostrano la loro completa inefficienza nel risolvere problematiche gravissime che stanno causando l’intera paralisi della regione. Il nostro Governatore Rosario Crocetta risulta essere completamente disinteressato – dice Cipriano – della situazione difficile che si trovano, quotidianamente, ad affrontare i nostri automobilisti e autotrasportatori, costretti ad intraprendere via alternative che mettono a rischio la loro incolumità, e per giunta, costretti pure a pagare prezzi aggiuntivi come il pedaggio dell’autostrada A18 e A20. Il settore degli autotrasporti risulta essere messo in serie difficoltà dichiarando una danno giornaliero di quasi 1.5 milioni di Euro. Ma non solo il settore degli autotrasporti ha subito gravi perdite, ma anche il turismo, fonte principale dell’economia sicula.
In tutto questo – chiede Cipriano – Dov’è il Governatore Rosario Crocetta insieme ai suoi assessori?
Il ministro dell’interno si è dimenticato delle promesse fatte? Promesse che, oltretutto, sono smentite dal nuovo blocco di lavori che dovrebbero portare alla realizzazione della bretella alternativa che deve bypassare il viadotto ceduto.
Tutto questo – conclude il coordinatore – è la chiara dimostrazione dell’inefficienza e dell’incapacità dei governi che anziché pensare al bene del Paese pensano a ricompattare il loro frantumato partito.

CONDIVIDI