CecalSrl

Un nucleo di tre sculture per la creazione di una collezione contemporanea all’interno del parco urbano di Finale di Pollina. È questo l’oggetto del bando pubblico, disponibile da oggi sul sito del Comune (www.comune.pollina.pa.it) per la selezione di tre opere scultorie che abbellirano il parco urbano della frazione di Finale. Il progetto, finanziato dal PO FESR Sicilia 2007-2013, Asse VI “Sviluppo Urbano Sostenibile”, prevede tra gli obiettivi: l’allestimento di un museo open air di sculture create da artisti siciliani e il coinvolgimento, all’interno del parco urbano di Finale, di numerosi artisti per avviare confronti ed estemporanee sulle diverse tipologie di arti. Gli artisti che intendono partecipare dovranno presentare i progetti delle opere, la cui altezza minima dovrà essere di 2 metri) entro il 31 luglio 2015. “L’importo massimo – come cita il bando – destinato a ciascuna opera ammonta ad euro 9.500,00, comprensivo di IVA e il 2% da versare alla Cassa nazionale assistenza belle arti”. I candidati potranno presentare un numero massimo di 5 elaborati grafici, che dovranno essere accompagnati da una relazione che illustri i principi informativi dell’opera, con descrizioni generali, i criteri ispiratori per l’inserimento nel contesto architettonico esistente, le dimensioni, i tempi delle principali fasi realizzative e i materiali da impiegare. Le opere selezionate, come si legge “potranno essere realizzate in loco ovvero potranno essere realizzate in altro luogo, ma in questo caso l’artista dovrà farsi carico del trasporto. Il Comune provvederà a sue spese alla collocazione delle opere”.

CONDIVIDI