In occasione del III centenario della nascita di san Felice da Nicosia e nel primo decennale della sua canonizzazione, i Frati Minori Cappuccini della Fraternità di Castelbuono onoreranno “questo umile Frate Cappuccino, illustre figlio della terra di Sicilia, austero e penitente, fedele alle più genuine espressioni della tradizione francescana, gradualmente plasmato e trasformato dall’amore di Dio, vissuto e attualizzato nell’amore del prossimo” (Benedetto XVI), offrendo due momenti d’incontro, riflessione e preghiera secondo il seguente calendario:
CecalSrl

– sabato 30 maggio, alle ore 19.30 nell’Auditorium Pacem in Terris, attiguo al convento una conferenza tenuta dal nostro confratello fra Filippo S. Cucinotta dal titolo: “Immaginare” San Felice: la forma iconica della santità;

 domenica 31 maggio, alle ore 18.30 solenne celebrazione eucaristica nel corso della quale sarà benedetta la riproduzione artistica del nostro santo, opera di Rosario Leonarda.
 Che Fra Felice ci aiuti a scoprire il valore delle piccole cose che impreziosiscono la vita, e ci insegni a cogliere il senso della famiglia e del servizio ai fratelli, mostrandoci che la gioia vera e duratura, alla quale anela il cuore di ogni essere umano, è frutto dell’amore.
CONDIVIDI