CecalSrl

A Gangi conclusi i festeggiamenti in onore allo Spirito Santo. Un culto che si rinnova da quattrocento anni e ruota attorno all’immagine sacra custodita all’interno dell’unico Santuario presente in Italia. Alla solenne processione del lunedì oltre alla presenza di migliaia di fedeli, provenienti da tutta l′Isola, anche autorità civili e militari che sono stati accolti dal sindaco di Gangi Giuseppe Ferrarello.

 

CONDIVIDI