CecalSrl

scandolaPodio importante nell’impegnativa tappa siciliana del Campionato Italiano Rally.
A metà della stagione l’equipaggio ufficiale di ŠKODA Italia Motorsport mantiene la seconda posizione in classifica generale.
Prossimo appuntamento sulla terra del San Marino Rally (10-12 luglio) con l’atteso debutto della Fabia R5.
Obiettivo raggiunto. Era fondamentale lottare per il podio anche sull’asfalto del rally Targa Florio ed è arrivato un grande secondo posto per Umberto Scandola (nella foto) e Guido D’Amore.
Per i portacolori della Casa boema una gara molto accorta, ma sempre sostenuta lungo tutti i 598 km della corsa. Ora si guarda al futuro con ottimismo e grandi motivazioni per puntare al titolo 2015.

Il resoconto della gara organizzata dall’Automobile Club di Palermo in collaborazione con l’Automobile Club d’Italia appena terminata con i protagonisti e tutte le classifiche on line su Gazzetta.it

“Rally Targa Florio, Andreucci re: nona sinfonia in Sicilia” così pubblica la Gazzetta.it. Appena concluso il quarto atto del Campionato Italiano Rally e subito la notizia è sulla versione web della Gazzetta dello Sport.

Il toscano Paolo Andreucci con la Peugeot 208 R5 T16 domina sulle strade delle Madonie, vincendo 9 speciali su 13, e superando pure una penalità per rottura del cambio. Secondo Umberto Scandola,Skoda Fabia S2000 terzo Sebastien Chardonnet, Ford Fiesta R5.

 

CONDIVIDI