CecalSrl

“Una vittoria sofferta, ma forse proprio per questo ancora più bella. Perché abbiamo conquistato il successo voto dopo voto, fremendo davanti ad ogni scheda”. Lo ha detto la deputata del PD Magda Culotta (nella foto) commentando l’esito del voto che la vede rieletta alla guida del comune di Pollina. “Dopo la vittoria del 2010 – continua Magda Culotta – Pollina ha scelto di scommettere per altri cinque anni sul lavoro di questa amministrazione. Ci ha dato fiducia, promuovendo il lavoro fatto e credendo anche nel progetto che abbiamo avviato e che ci porterà fino al 2020. Tuttavia, il testa a testa ci consegna anche un elemento di riflessione sulla divisione che ha caratterizzato la campagna elettorale e sulle divisioni che regnano in paese. Voglio fare un plauso al mio sfidante: anche se in certi casi è arrivato a promettere la luna è riuscito comunque a recuperare consenso e a far dimenticare ai miei concittadini dieci anni di cattiva amministrazione. Non era facile. La campagna elettorale – conclude il sindaco – adesso è finita. Da domani si torna a lavorare per il bene del paese. Noi ci saremo, ci piacerebbe che i nostri avversari non sparissero per altri cinque anni”.

CONDIVIDI