CecalSrl

Chi si aggiudicherà quest’anno la giacca verde? Il tempo è davvero agli sgoccioli per l’Interclub, la sfida tra i circoli più prestigiosi della città alla conquista della vittoria. In gara, le realtà più rappresentative di Palermo, che negli anni hanno saputo fare squadra e che partecipano puntualmente con lo stesso entusiasmo a un evento che non è soltanto competizione sportiva, ma ne racchiude molti altri: musica dal vivo, spettacolo, divertenti party sotto le stelle.

Dal 13 al 20 giugno, dunque, occhi puntati sui campi da gioco del Tc2, che ospiteranno le gare di sei discipline: tennis, calcio, pallavolo, basket, corsa, nuoto. Protagoniste, come sempre, le squadre formate dai club palermitani, alcuni specializzati negli sport di mare, altri dalla vocazione “di terra”: CCRLauria, Circolo della Vela, Tc3, Villa Airoldi Golf Club, Costa Ponente, VelaClub, Circolo Tennis Palermo, Telimar, Tc2.

Una settimana ricca di appuntamenti che sarà tenuta a battesimo dalla festa inaugurale e dalla prima giornata di gara, sabato 13 giugno. Le partite proseguiranno 16, 17 e 18 giugno, giorno delle finali e saranno accompagnate da musica dal vivo e feste sul prato: parallelamente alle competizioni sportive, infatti, in quei giorni il prato sarà teatro di una mini rassegna di musica dal vivo, Interclub Music Live. Capofila della tre giorni di concerti, direttamente da The Voice, Daria Biancardi, che il 17 giugno si esibirà in duo acustico. Fra le novità anche un Ice Cream Party a cura di “Al Gelatone”, con il maestro Peppe Cuti.

E poi ancora, due grandi serate: il 19 giugno si festeggerà il 40esimo anniversario della fondazione del Tennis club Palermo 2, con una cena riservata ai soci e un concerto del Coro del Teatro Massimo, mentre sabato 20, l’Interclub chiuderà in bellezza con la premiazione e un grande party.

«Organizzare manifestazioni su vasta scala come l’Interclub di questi tempi è molto difficile: in città sembra che tutto si sia bloccato – riflette Roberto Rizzo, dirigente del Tc2 e organizzatore dell’evento, insieme con Marcello Cavalli, dell’agenzia di comunicazione ed eventi TempoReale – Noi continuiamo a fare tanti sacrifici e a mettere tutta la passione di cui siamo capaci. L’ottima risposta, in termini di partecipazione, di circoli e spettatori è segno che Palermo attende manifestazioni come queste, che danno prestigio e valore alla città. Per noi tutti, Interclub è anche un modo di incontrarsi e confrontarsi anno dopo anno, di scambiare opinioni e politiche sinergiche tra i club».

«Una manifestazione, l’Interclub, che ha attraversato mutamenti epocali – osservaMarcello Cavalli e che ha saputo sopravvivere, anzi perfino arricchirsi, con i cambiamenti. Penso all’avvento dei social network, Facebook in testa. Nonostante il mondo virtuale la faccia da padrone, c’è sempre la voglia di incontrarsi. Abbiamo voluto proprio sottolineare questa voglia di stare insieme con il claim Let’s club together».

Un ringraziamento particolare va al Comune di Palermo che ha patrocinato l’evento, agli Official Sponsor, Vodafone 4G, Nuova Sport Car concessionaria BMW/MINI a Palermo e Catania, Vittoria Assicurazioni agenzia generale di Palermo e Trapani,Findomestic agenzia di Palermo di Via Roma. Ed ancora a Gea gruppo Green Energy, Tecnica Sport, Baglio degli Ulivi, Al Gelatone e ai Media partner, Radio Action, il Giornale di Sicilia, il blog Rosalio.

CONDIVIDI