CecalSrl

 

L’evento si svolgerà tra Palermo e Catania. Oltre 250 aziende hanno aderito al bando

L’AnciSicilia e l’Ice- Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese,

organizzano per il settore agroalimentare, in virtù di un accordo stipulato nei mesi scorsi, dal 16 al 19 giugno tra Palermo e Catania, un incoming di operatori economici internazionali provenienti da: Austria, Svizzera, Ungheria, Polonia, Svezia, Regno Unito, Francia, Germania, Belgio, USA e Giappone.

Durante il soggiorno dei delegati esteri verranno organizzate due giornate di incontri bilaterali e due giornate di visite in aziende .

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del Piano Export Sud, cioè tra quelle iniziative volte a favorire l’internazionalizzazione delle Pmi con sede operativa in una delle Regioni obiettivo  “Convergenza”.

Sono oltre 250 le aziende siciliane che hanno aderito al bando AnciSicilia-Ice e che, dopo aver superato la selezione, potranno valorizzare il meglio delle produzioni agroalimentari siciliane.

Martedì 16 giugno si inizierà da Palermo con incontri B2B tra i buyers e le aziende.  Il 17 e il 18 giugno sono previste le visite ad alcune aziende della Sicilia occidentale e orientale, mentre il 19 giugno è prevista l’ultima tappa a Catania dove si concluderanno gli incontri B2B.

Inoltre, nella giornata inaugurale del 16 giugno si svolgerà a Villa Niscemi il convegno dal titolo “La Sicilia piattaforma del benessere mediterraneo”che vedrà la partecipazione, tra gli altri, del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina, del sottosegretario di Stato del Ministero dello Sviluppo economico, Simona Vicari, del presidente dell’AnciSicilia, Leoluca Orlando, e dell’assessore regionale all’Agricoltura, Nino Caleca. I lavori saranno coordinati da Giovanni Pepi, condirettore responsabile del Giornale di Sicilia.

Interverranno: Roberto Lovato, dirigente Ufficio Agroalimentare dell’Ice, Alberto Versace, direttore generale del Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione economica, Nino Salerno, vice presidente Confindustria Sicilia, Giovanni Tumbiolo, presidente del distretto Siciliano della Pesca, Giuseppe Piscopo, direttore Legacoop Agroalimentare, Salvatore Martorana, presidente del comitato AnciSicilia per Expo e Paolo Amenta, vice presidente AnciSicilia con delega allo Sviluppo economico.

 

CONDIVIDI