CecalSrl

L’Assemblea degli iscritti al Circolo PD di Castelbuono riunitasi domenica 7 giugno, dopo ampia discussione e con voto pressoché unanime, ha confermato piena fiducia nei confronti dell’operato dei gruppi consiliari di opposizione, dando forza così a quanto già deciso nel corso del Congresso del 19 ottobre scorso ed appoggia le loro decisioni, circa le modalità di partecipazione ai lavori del Consiglio Comunale.
La situazione politico-amministrativa castelbuonese è in grande fibrillazione a causa della assoluta mancanza di risultati delle fumose politiche poste in essere dalla giunta Tumminello. E, come sempre accade in casi come questi, si cerca di generare grande confusione per confondere i cittadini e distogliere l’attenzione dal vero tema: l’inadeguatezza di questa giunta.
Il Partito Democratico castelbuonese, intanto, ha avviato la riflessione per gettare le basi per il futuro del nostro paese, che proseguirà nei prossimi giorni e sarà aperta ad idee e progetti per ricostruire la nostra Castelbuono e per contribuire a darle una guida certa e solida.

Michele Di Donato
Coordinatore Circolo PD Castelbuono

CONDIVIDI