CecalSrl

Dopo esserci storditi di politica in queste settimane e dopo avere gioito o pianto a secondo dell’esito del  risultato elettorale , vi voglio parlare di cose misteriose, avulse  dalla politica e che l’avvicinarsi della calda stagione sembra propiziare , ovvero degli UFO, di quelli visti sui nostri territori, sulle Madonie.  Ne parliamo con una persona che di UFO e’ appassionato : Durim Guni, artigiano mobiliere albanese sposato e residente a Scillato.

Il periodo migliore per avvistare gli ufo e’ l’estate – dice il mio amico Durim – il posto migliore per avvistarli e’  il massiccio montuoso delle Madonie .

I fatti sembrano dargli ragione . Se digitiamo su google ‘ avvistamenti ufo sulle Madonie’  compaiono molti link,  fra questi un avvistamento avvenuto qualche tempo fa nelle campagne di Castellana  Sicula, di una figura umanoide, da due giovanotti .

Difatti Castellana Sicula e’ nelle Madonie. Il mio amico Durim ha ragione! Mi racconta : qualche tempo fa  ero sulla autostrada A19 nei pressi di Buonfornello ed ho visto  una luce in cielo che si muoveva a ‘sali e scendi’ per poi scomparire fra le montagne delle madonie .

Un’altra volta-continua Durim- e questa alcuni  mesi fa, ero in piazza a Scillato ed ho visto una luce in cielo ho cercato di fotografarla ma il tempo di prendere il mio iPhone e la luce era scomparsa . Non ero solo, altri hanno visto il fenomeno.

Durim e’ una persona preparata , attenta , appassionato di astronomia  . In casa ha un telescopio con il quale spesso scruta il cielo e sa distinguere un pianeta o satellite da un oggetto non identificato fermo o in movimento , inoltre ha una ottima vista .

Una sera Gina , sua moglie, e il figlio di Lei vedono in cielo una palla luminosa . Procedeva in un moto costante e rettilineo fino a dirigersi verso le montagne delle madonie e li  scomparve.

Un’amica alcuni anni fa – dice Durim – mi ha raccontato che nel tratto autostradale tra Scillato e buon fornello mentre era in auto con suo padre uno strano oggetto a forma di disco, grande quanto un carro armato, li ha seguiti per un buon tratto e poi è scomparso.

Beh ! non so voi, ma io ho già una strana sensazione addosso. Mentre  scrivo  in cielo  c’è luna piena a tratti velata da nubi e un’arietta fresca  che penetra nelle carni ma che a me fa gelare un pochino il sangue .

Mi  affaccio per chiudere le imposte ma ho la sensazione che  qualcuno , da lassù, mi stia osservando.

Sarà suggestione o realtà ??!!

Giovanni Capizzi

CONDIVIDI