CecalSrl

Manca una settimana alla chiusura delle iscrizioni della tredicesima edizione del Rally di Clatanissetta. La manifestazione, valevole per il Trofeo Rally Nazionali, si disputerà sulle strade del nisseno sabato 27 e domenica 28 giugno ed è organizzata dalla Caltanissetta Corse con il patrocinio del comune di Caltanissetta.

Manca una settimana alla chiusura delle iscrizioni del Rally di Caltanissetta. Giovedì la commissione di vigilanza ispezionerà il percorso e fornirà l’ultima certificazione alla manifestazione nissena che, il 27 e 28 giugno, calamiterà le attenzioni degli sportivi dell’Isola di Trinacria. Nulla trapela circa i primi nomi degli iscritti, ma è certa la presenza di tutti gli abituali frequentatori del Trofeo Rally Nazionale del quale la gara fa parte e gode del coefficiente 1,5. Tra le tante novità dell’edizione 2015 gli organizzatori hanno voluto introdurre la prova speciale spettacolo che si svolgerà la sera di sabato 27 giugno all’interno del centro abitato del capoluogo nisseno, nella zona di Piano del Lago. Il via è previsto sempre nella stessa serata dalla centralissima piazza Garibaldi. Rinnovato il connubio con il comune di Caltanissetta che è anche quest’anno partner privilegiato della manifestazione. “La prova speciale di sabato sera ci vedrà impegnati con oltre 50 ufficiali di gara – ha detto Peppe Lombardo patron della manifestazione – vorremmo portare i rally tra la gente prestando molta attenzione alla sicurezza”. La kermesse automobilistica proseguirà poi nella giornata di domenica e vedrà gli equipaggi impegnati in tre prove speciali; la Mappa, la Marianopoli e la San Cataldo, da ripetersi tre volte. Le iscrizioni alla gara, alla quale parteciperanno anche le autostoriche, si chiuderanno lunedì 22 giugno. Maggiori informazioni sulla due giorni motoristica si potranno avere consultando il sito: www.caltanissettacorse.com

CONDIVIDI