CecalSrl

Il “Forum Vita Famiglia Educazione”, cartello di associazioni siciliane da anni impegnato nella promozione dei principi non negoziabili, aderisce alla mobilitazione del 20 giugno promossa dal comitato ″Difendiamo i nostri figli″, con una grande manifestazione a Roma, in difesa della famiglia e dei soggetti più deboli, in particolare i bambini.

“Aderiamo convintamente e con entusiasmo a questa importante iniziativa che vedrà un popolo di famiglie muoversi in difesa dei valori naturali e dei principi del buon senso, cioè del sacrosanto diritto del bambino a crescere con una mamma e con un papa’, in una famiglia composta da un uomo e da una donna, del diritto dei figli ad avere una figura materna e una paterna, senza dover subire già dalla scuola dell′infanzia la propaganda dell′ideologia gender definita da Papa Francesco ″un errore della mente umana″.

Per contrastare questa offensiva della cultura relativista, consumista ed edonista, riteniamo che tutte le persone di buona volontà, credenti e non credenti, cattolici e non cattolici, debbano manifestare uniti contro i Ddl Cirinnà e Fedeli, ora in parlamento, che puntano a destrutturare l’istituto del matrimonio e della genitorialità naturale, in nome dell’ideologia gender, in spregio alla famiglia costituzionalmente definita.

Condividiamo lo spirito del comitato “difendiamo i nostri figli”, soprattutto la volontà di costruire una mobilitazione inclusiva di tutte le realtà che si vogliono impegnare per la civiltà della vita, contro la “cultura dello scarto”.

Per questo ci troveremo tutti in piazza a Roma, schierati a difesa della famiglia e dei soggetti più deboli, a partire dai bambini″.

Chi desidera aggregarsi a pullman in completamento scriva a [email protected] per essere informato di automezzi in partenza dalla propria provincia.

Il progetto del “Forum Vita Famiglia Educazione”
Come risposta alla cultura dello scarto che pervade la società e orienta sempre più la legislazione di molti paesi, si è sviluppato un variegato mondo, ribattezzato dai media il “popolo della vita”. Il “Forum Vita Famiglia Educazione” vuole essere il collante di realtà diverse, associazioni e movimenti sia religiosi che laici, unite per incidere nella società italiana. Per questo motivo esso è aperto a qualsiasi organizzazione (senza alcuna distinzione politica, religiosa e sociale) o singolo cittadino che si ritrovi su questi temi.
Il forum si è distinto particolarmente nell’organizzare l’appuntamento annuale della “Marcia per la Vita”, che si svolge a Palermo da oramai cinque anni. All’edizione 2015 hanno partecipato 4000 persone in rappresentanza di 83 associazioni aderenti .

CONDIVIDI