CecalSrl

Si è conclusa con un lieto epilogo la storia di tre piccoli cuccioli di razza meticcia, che sono stati notati da due Carabinieri componenti una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Palermo.
L’attenzione dei militari dell’Arma, sin da subito, è stata attirata dagli acuti dei tre cuccioli di circa tre mesi, che impauriti e senza nessuno ad accudirli si erano già pericolosamente inoltrati verso la carreggiata stradale che conduce a Bellolampo dove il traffico era particolarmente intenso.
I piccoli cuccioli, subito recuperati, sono stati nel frattempo accuditi dai militari della Gazzella dell’Arma e poi portati nel canile municipale di piazza Scaffa per l’accoglienza e le cure veterinarie.
Sono in corso gli accertamenti per identificare l’autore dell’abbandono.

 

CONDIVIDI