CecalSrl

Nel corso di una cerimonia privata svoltasi presso la sede storica del municipio di Termini Imerese, in Piazza Duomo, alla presenza del sindaco Salvatore Burrafato, è stata ricordata la figura dell’Avvocato Vincenzo Di Lisi, sindaco della città nel 1979.
Per l’occasione la famiglia ha donato un ritratto realizzato dal maestro d’arte Rosario Sansone, che va ad aggiungersi a quelli di altri sindaci che negli anni si sono succeduti alla guida della città. A tal proposito infatti Salvatore Burrafato ha dichiarato: “E’ stato aggiunto un ulteriore pezzo della memoria amministrativa della città. Il contributo politico dell’Avvocato Di Lisi, che ho avuto il privilegio di conoscere, se pur breve, è stato importante perchè ha cercato di trovare una mediazione all’interno della politica Termitana quando questa viveva momenti di forti contrasti “.
Professionista stimato e di specchiata moralità l’Avvocato Di Lisi è stato anche giudice presso le sezioni stralcio del tribunale di Palermo. Il tempo libero lo trascorreva con le sue passioni giovanili ovvero la poesia ed il teatro.

Servizio di Nando Cimino
Montaggio di Giuseppe Preiti
Una produzione Tele Video Himera

VIDEOSERVIZIO 

CONDIVIDI