CecalSrl

La pulizia delle spiagge cittadine sta a cuore al locale circolo PD di Termini Imerese e non solo. “Ieri mattina – scrivono i Consiglieri Comunali Longo ed Urbano – ci siamo informati presso il Comune sull’andamento del servizio di pulizia della spiaggia; si è rilevato che la spiaggia, lato capitaneria di porto, si presentava molto sporca: di carta, bottiglie, lattine, cartoni di pizza lasciati sul muretto e tre cassette maleodoranti di pesce sparse  sulla spiaggia.  Abbiamo trovato  i bagnanti che si lamentavano e pertanto abbiamo avvisato  la capitaneria che si portava sul posto per accertare ciò che avevamo riferito. Si precisa che tutto il perimetro del comando della Capitaneria è munito di telecamere. I sacchi riempiti dagli operatori venivano  immediatamente rimossi per evitare notevoli disagi ai bagnanti. Informato il Dirigente del Settore, Arch. Nicchitta, lo stesso si attivava immediatamente con una nota formale indirizzata alla Capitaneria di Porto”.

l servizio pulizia spiagge è iniziato già da qualche settimana ed è stato argomento di discussione nella IV commissione consiliare, presieduta dal Consigliere PD Michele Longo (e composto dai Consiglieri Gatto, Raimondi, Sinatra e Virzì, con la partecipazione assidua dell’Assessore Cecchetti).

“E’ un fatto inaudito e inaccettabile quanto stamattina si presentava ai nostri occhi – hanno continuato i Consiglieri Longo ed Urbano -. Riteniamo che tutto questo non è giusto nei confronti della città e di coloro che tutti giorni si impegnano a mantenere  pulito l’ambiente, con tutte le criticità del momento. Auspichiamo che un fatto simile non accada più scoraggiando le azioni degli incivili con i dovuti controlli“.

A conclusione, “un ringraziamento è dovuto al locale circolo di Legambiente per il  contributo dato alla pulizia della spiaggia nel giorno dedicato all’ ambiente. La pulizia  continua ad essere svolta  dai volontari del Comune che già hanno iniziato questo servizio fin da i primi giorni di giugno rimuovendo tutto ciò che la stagione invernale aveva lasciato.  Il servizio pulizia spiaggia comprende anche quella della Ginestra e della Pietra Piatta”.
“L’attività di controllo nella nostra città è troppo poco incisiva. Occorre il massimo sforzo da parte del corpo di Polizia Municipale per assicurare un contesto vivibile ai nostri concittadini. Di contro, la collaborazione della nostra comunità, che passa per il rispetto del bene comune, è fondamentale per rendere Termini più accogliente”, ha dichiarato il Segretario del PD, Angelo Cascino.

Nella foto il Consigliere Comunale Antonio Urbano

CONDIVIDI