CecalSrl

Si apre al Mandralisca il ciclo degli “Incontri d’estate 2015”, la rassegna culturale curata da Giovanni Cristina e Franco Nicastro. Il primo appuntamento stasera, 2 luglio,  alle 21 sul terrazzo del museo con la presentazione del libro “Zagara scarlatta” di Carlo Colmone. Oltre all’autore, che è un viceprefetto, interverranno Francesco Tornatore e Teresa Triscari, vice presidente della Fondazione Mandralisca. È un romanzo che parla di mafia: la vicenda si svolge tra Firenze e Palermo. Colmone racconta un patto d’onore per una vita con l’Antistato, al di là di Cosa nostra, e descrive la Sicilia e la sua gente con l’ottica di chi ha lavorato dall’altra parte della barricata.

CONDIVIDI