CecalSrl

La stagione estiva è ormai arrivata ed entrano in funzione le docce libere nelle spiagge del porto a Termini Imerese.
La notizia era stata anticipata nelle scorse settimane e da oggi è finalmente arrivata l’acqua.
L’Amministrazione comunale, guidata da Totò Burrafato ha voluto garantire come ogni anno un servizio sufficiente per dare la possibilità ai termitani che non vogliono o non possono spostarsi altrove, di usufruire decorosamente della spiaggia cittadina.
Già il mese scorso, sulla scorta del Decreto assessoriale della Regione Siciliana n. 328/2015 il primo cittadino di Termini Imerese aveva adottato un’ordinanza sindacale con la quale venivano analiticamente individuati i tratti di costa balenabili e non balenabili. Le analisi curate dalle autorità competenti Arpa e Asp hanno fornito dei risultati più che confortanti riguardo alla balneabilità dell’acqua nelle spiagge della zona del porto.
<<È un dato importante che rende merito allo sforzo fatto dal Comune di Termini Imerese sul fronte della depurazione. Rispetto alla sollecitazione forte di Matteo Renzi, che ha rilevato l’incapacità della Sicilia di spendere, il Comune di Termini Imerese ha soltanto qualche mese fa concluso – con soddisfazione – i lavori per la realizzazione del completamento dell’impianto di depurazione comunale. È motivo di vanto ma anche un segnale di attenzione rispetto alla questione ambientale. Ringrazio i tanti, a partire dagli Uffici comunali competenti, che ci hanno consentito di centrare questo importante obiettivo.>>
Infatti, i valori analizzati per enterococchi intestinali ed escherichia coli, presenti in bassissima quantità hanno qualificato le nostre acque come “eccellenti”.
Un valore aggiunto a spese del Comune è stata la realizzazione di nuove docce che oggi, con l’arrivo dell’acqua entrano i funzione.“Vogliamo garantire ai nostri concittadini – ha detto l’assessore alla Vivibilità Lelio Minasola – condizioni di pulizia e decoro affinchè possano usufruire tranquillamente e in sicurezza delle spiagge cittadine. L’utilizzo delle docce gratuito è un servizio che abbiamo voluto offrire ai termitani e ai visitatori estivi, per rendere più gradevole la frequentazione delle nostre spiagge durante la bella stagione. Chiediamo tuttavia, la convinta partecipazione di tutti a mantenere i luoghi puliti, a non sprecare acqua più del dovuto, ricordando che essa è un bene prezioso, a non commettere atti di vandalismo che sarebbero a danno di tutti”.

Aurora Rainieri

CONDIVIDI