CecalSrl

Ninni Rotolo scalda i motori in casa Sgb Rallye partecipando al 7° slalom Città di Castelbuono. Sarà ai nastri di partenza a bordo della sua bellissima Gloria C8P Suzuki con il numero 3 in una gara dove certamente cercherà di essere protagonista fin dai primi metri.
Mancano ormai pochissime ore alla partenza della settima edizione dello Slalom Città di Castelbuono, gara da sempre molto seguita e corsa dai principali specialisti siciliani di categoria. Anche quest’anno la gara è riserva del campionato italiano slalom a testimonianza dell’ottimo tracciato e della perfetta organizzazione dell’evento. La scuderia nebroidea SGB Rallye schiera per l’occasione il giovane ma forte pilota locale Ninni Rotolo a bordo del suo splendido prototipo Gloria C8P Suzuki.
La gara è inserita nel programma di crescita personale del pilota che continua a prendere sempre più confidenza con la vettura e che presto sarà ai nastri di partenza del campionato siciliano salita che inizierà con la cronoscalata Floriopoli-Cerda.
“Siamo qui certamente per continuare l’apprendistato – dichiara Ninni Rotolo – , di comune accordo con quelli che sono i miei programmi organizzati anche con l’ausilio della scuderia Sgb rallye. Cerchiamo di macinare altri chilometri per aumentare il feeling con la macchina in modo da presentarci ai nastri di partenza delle cronoscalate valide per il campionto siciliano nel miglior modo possibile.
La gara è praticamente di casa per me… sarà molto bello e stimolante confrontarsi con i migliori piloti siciliani di categoria e vedere se riusciamo a dare seguito alle positive indicazioni dello slalom di Babbaurra (prima gara di slalom per me…ndr). Certamente metterò tanta testa soprattutto per vedere la bandiera a scacchi, ma questo non significa che non proverò ad attaccare fin dai primi metri. Certamente sarebbe molto bello riuscire a migliorare la prestazione di Babbaurra.

CONDIVIDI