CecalSrl

 

CONCERTO sabato 11 luglio 2015, ore 21.00
 – Corte interna del Castello dei Ventimiglia Museo Civico di Castelbuono

Sabato 11 luglio alle ore 21.00, il Museo Civico di Castelbuono è lieto di presentare il concerto Live del singer-songwriter palermitano Fabrizio Cammarata all’interno della corte del Castello dei Ventimiglia, sede dell’istituzione.

Definito “il giovane troubadour della Kalsa” da Barbara Tomasino su Ondarock, la musica di Fabrizio Cammarata colpisce per la “capacità di coniugare fascino mediterraneo e sguardo ampio, ritmi latini e movenze à-la Elliot Smith, come se il cuore di Portland battesse tra i vicoli della Vucciria e i nervi tesi del soul di casa Stax animassero paesaggi fatti di cieli limpidi, terre riarse e tavole azzurre che si perdono all’orizzonte”.

Siciliano di nascita ma nomade per vocazione, la principale fonte d’ispirazione di Fabrizio Cammarata è la città natale, ma nelle sue canzoni vengono spesso evocati le musiche del mondo conosciute durante i suoi viaggi a Cuba, in Messico e in Africa, oltre che i suoi riferimenti culturali, quali Bob Dylan, Fabrizio De André, Ben Harper e Nick Drake.

Dal 2007, Fabrizio Cammarata ha pubblicato tre dischi: il primo The Second Grace, nel 2007; poi Rooms nel 2011; e Skint & Golden, nel 2014, un disco puramente soul fatto insieme al chitarrista e autore Paolo Fuschi, registrato a Manchester. Già col primo album, The Second Grace, Fabrizio e i suoi compagni di viaggio avevano ottenuto premi (Rivelazione Indie 2007, MEI), recensioni entusiastiche, heavy rotation su MTV e sulle radio italiane, anche grazie ai video diretti dal regista catalano Sergi Capellas (RCR Films). Il secondo album, Rooms, è stato accolto con ottimo successo dalla critica internazionale nel 2011. Registrato e mixato tra la Sicilia, New York, Portland OR e Tucson AZ, è stato prodotto da JD Foster (Calexico, Capossela, Marc Ribot, Richmond Fontaine) e vede le collaborazioni di Joey Burns dei Calexico e Jairo Zavala (Calexico, DePedro). Il progetto più ambizioso in fase di lavorazione è Send You A Song, un road-movie a tema musicale ideato insieme a Luca Lucchesi, assistente regista di Wim Wenders. Il film narra l’ossessione per la ricerca di una canzone, e si snoda fra incontri musicali e viaggi in quattro continenti.

Fabrizio Cammarata (Palermo, 1982. Vive e lavora a Palermo) ha tenuto numerosi concerti in Italia, Europa, USA, Canada e Messico e partecipato, tra gli altri, a eventi come il festival statunitense SXSW (4 edizioni: 2008, 2010, 2011, 2014), Liverpool SoundCity, MaMA Paris, c/o pop Cologne, Canadian Music Week, Glimps e Eurosonic, catturando il pubblico in versione solista o con la band. Inoltre, Fabrizio è stato in tour e ha aperto per artisti come Ben Harper, Patti Smith, James Morrison, Daniel Johnston, Iron & Wine, Turin Brakes, Devendra Banhart, My Brightest Diamond, James Vincent McMorrow, Tamikrest, Gang of Four, The Devastations, Depedro, Carmen Consoli, Ely Guerra, Spain, Scott Matthew.

L’entrata al concerto è gratuita e la durata prevista dell’esibizione di Fabrizio Cammarata è di circa 50 minuti.

Si ringrazia l’Agriturismo Bergi di Castelbuono e The HotelSphere Hotel & Villa Collection di Palermo, Main sponsor della programmazione annuale del Museo Civico di Castelbuono.

Informazioni:

Sede: Museo Civico di Castelbuono, Castello dei Ventimiglia, P.zza Castello – Castelbuono (Palermo).

Telefono: 0921.671211

Sito web: www.museocivico.eu

CONDIVIDI