CecalSrl

Completati vari lavori nel territorio di Petralia Soprana. Gli interventi hanno riguardato la rete idrica del Comune, le sorgenti e la viabilità. Sono stati puliti vari serbatoi di accumulo dell’acqua potabile che viene immessa nella rete idrica ed in particolare quelli di Madonnuzza, San Giovanni e il serbatoio San Giacomo nel quale è stato anche rifatto il tetto. Pulite le sorgenti “Salinella – Lodico –Mirandi” e sostituite varie parti della condotta idrica e fognaria nel centro storico. Tra gli interventi per migliorare la viabilità si registra il completamento della rotonda verso “Pozzillo”, dove sono presenti i supermercati, l’innesto della strada che conduce all’ufficio di collocamento di bivio Madonnuzza, una parte di strada che collega Raffo al rione Acquamara e Casuzza, la sistemazione, con il rattoppo di varie buche, della strada che conduce al campo sportivo di SS Trinità e l’innesto della strada che porta alla vasca di accumulo di Geragello. Riguardo al decoro urbano, interventi sono stati messi in atto per l’ultimazione dello steccato della pineta comunale nella contrada Pinta e di quello di via Sagra. Altri interventi hanno riguardato l’illuminazione pubblica a Raffo e l’istallazione di vari punti luce con materiale riciclato proveniente dalla dismissione della vecchia illuminazione del centro storico. E’ stata anche completata la toponomastica. Più di centomila euro di lavori che hanno interessato tutto il territorio. “Molti interventi – dice l’assessore alla manutenzione Leonardo La Placa (foto) – sono stati programmati per cercare di risolvere piccoli ma annosi problemi. Gli occhi dell’amministrazione sono infatti puntati non solo ai grandi progetti e alle occasioni di sviluppo ma anche all’esigenza del cittadino che vive e rende vivo il territorio di Petralia Soprana”.

CONDIVIDI