CecalSrl

La manifestazione canora organizzata da Filippo Ceraolo  tenutasi al Bivio Madonnuzza ha visto per le band: Primi classificati  I Metrica, secondi gli A202, per i cantanti: ha vinto  Giulia Patti e seconda Jolanda Lo Mauro

I Metrica si formano nell’ottobre 2013 a iniziativa di Mario Richiusa (batteria) e Marco Bellina (chitarra), chiamando come membri i fratelli Enrico e Riccardo Giunta (chitarra e basso) e Amanda (voce solista).

Unico scopo della band è quello di fare musica propria ispirandosi al sound e groove di alcuni gruppi come i black stone cherry, alter bridge..e alcune influenze del panorama rock/metal.

La band ha suonato in svariati posti della sicilia tra cui San Nicola l’Arena, Gangi, Bompietro, Castellana Sicula, Caltavuturo e altri luoghi del panorama siciliano.

Il gruppo degli A202 si forma nell’ottobre del 2014. Dopo pochi mesi iniziano a fare i loro primi concerti riscuotendo apprezzamenti dal pubblico. Il loro repertorio abbraccia musica italiana e internazionale, spaziando dal pop al rock, soddisfacendo i gusti di grandi e giovani.

Giulia patti, 19 anni. Gangi.

Hacominciato a cantare all’età di 11 anni esibendosi nel suo paese durante uno spettacolo estivo. Ha frequentato per 4 anni la scuola di canto di Gangi. Ho fatto parte di una band locale per 2 anni. Vorrei partecipare ad un talent e realizzare così il mio sogno di cantante.

JOLANDA LO MAURO da Petralia Sottana, ha 24 anni e ha la passione per il canto da quando ero bambina, in particolar modo sin dalle scuole elementari in cui mi esibivo per le varie manifestazioni, crescendo ho capito che la mia non era solo una passione ma cominciava ad essere un vero e proprio bisogno che andava coltivato e curato giorno per giorno, in questi anni ho cantato nelle piazze, nelle varie ricorrenze come matrimoni e capodanni e ho suonato con un gruppo cimentandomi in un genere diverso dal mio come il rock, adesso la mia prima vera soddisfazione avviene con il mio primo inedito che ho registrato a cagliari con la collaborazione di personaggi di spessore nella musica e spero questo sogno abbia inizio da adesso.

CONDIVIDI