CecalSrl

Premio Gusto DiVino 2015 Tommaso Dragotto e Vito Varvaro saranno gli altri due ambasciatori del gusto, la conduzione è affidata a Daniele Lucca e Sandra Pizzurro

Divino Festival e Blues and wine soul festival non smettono di stupirci.Dopo i primi sei nomi di lusso, Massimo Bottura, Anna Moroni ,Clara Mennella, Andrea Farinetti,Massimo Maccianti e Salvo Gurreri, altri personaggi illustri si aggiungono alla lista dei premiati con il Premio Gusto DiVino 2015. Si tratta di Tommaso Dragotto, proprietario di Sicily by Car, che verrà premiato per il documentario Terra Madre, prodotto dalla sua fondazione, in collaborazione con la Facoltà di Agraria dell’Università di Palermo e il patrocinio di Slow Food e della Presidenza della Regione Sicilia. La voce di Giancarlo Giannini guida lo spettatore tra le bellezze della Valle dei Templi, delle saline trapanesi di Mozia, del parco archeologico di Segesta, del cappero di Salina, del pane nero di Castelvetrano e dell’uva Zibibbo di Pantelleria.Il documentario diretto da Pucci Scafidi verrà trasmesso durante la sera del 31 luglio in occasione della premiazione. La fondazione Dragotto valorizza ambiente ed eccellenze alimentari siciliani e insieme ad altre associazione è stata promotrice del restauro di la “Pupa del Capo”, un mosaico liberty che si trova nel famoso mercato palermitano. Il secondo nome è Vito Varvaro, il quale verrà premiato al Premio Gusto DiVino. Ha preso il posto di Diego Planeta alla guida dell’omonima azienda vinicola siciliana. Manager di grande competenza, è stato socio e membro del consiglio di amministrazione dell’azienda Settesoli, amministratore delegato in Italia e presidente del marchio P&G fino al 2007. Attualmente collabora con il gruppo Della Valle come consigliere delle società Tod’s, Marcolin e Piaggio. E’ titolare della cattedra di Economia e gestione delle imprese internazionali e Marketing all’università LUISS di Roma e membro del consiglio direttivo di Save The Children. A condurre la serata la meravigliosa Sandra Pizzurro che conduce il TGS da anni, già presente la scorsa edizione, si riconferma volto femminile del premio. Grande new entry nella conduzione del premio sarà Daniele Lucca. Operatore culturale, autore, attore, conduttore radiotelevisivo, produttore musicale, buongustaio SLOW. Ha vissuto, studiato e lavorato in Italia, U.S.A., Spagna e Francia. Attualmente è l’ideatore ed il Direttore artistico della prima web radio europea dedicata al vino: La Voce del Vino/The Wine Voice. Inoltre, coordina gli incontri con gli autori e conduttori del festival SKEPTO – International Film Festival di Cagliari. Collabora come autore, consulente creativo, come regista o conduttore, con importanti agenzie di consulenza organizzatrici di grandi eventi, alla realizzazione di tour, conventions, eventi istituzionali e campagne promo per grandi marchi nazionali, internazionali ed istituzioni pubbliche; Presenta ed anima da anni molti importanti eventi culturali e di spettacolo nazionali tra i quali l’International Open Jazz Festival di Ivrea e, sino al 2011, il Festival Internazionale di Jazz “Musica sulle Bocche” di S.ta Teresa di Gallura in Sardegna. E’ sin dalla prima edizione il presentatore ufficiale di “TERRA MADRE – meeting mondiale delle comunità del cibo,” organizzato da Slow Food, in parallelo con il Salone Internazionale del Gusto. Ha diretto artisticamente, condotto e presentato per 18 anni (fino al 2014) una delle Rievocazioni Storiche più importanti in Piemonte: le FERIE MEDIEVALI di Pavone Canavese. Dirige ed organizza da sempre “FUROR ET FERRUM” Torneo Internazionale di Duello Storico che giungerà nel 2015 alla sua 18° edizione. Dal 2006 è la voce e conduttore dell’Assedio di Palmanova (UD), dal 2014 di Rivivere il Medioevo, rievocazione di Castell’Arquato (PC) Dal 1986 ad oggi, ha al suo attivo in veste di autore e/o attore protagonista e/o conduttore: 14 spettacoli teatrali, 13 pellicole tra corti e lungometraggi, dodici documentari, 20 trasmissioni radiofoniche, 2 trasmissioni televisive, 90 grandi eventi (RAI 2 – Canale 5 – TMC2 – VideoMusic – TVE (E) – Antenne2 (F) – RadioRai2 – RDS ed altri networks privati nazionali). Ha studiato recitazione con Susan Strasberg, Dario Fo, Renzo Casali.
Il 31 luglio le grandi stelle brilleranno in piazza castello a Castelbuono.
CONDIVIDI