CecalSrl

Mancano poco più di due settimane alla chiusura delle iscrizioni alla dodicesima edizione del Rally del Tirreno e si preannunciano già numeri che lasciano presagire a un nuovo record di iscritti. La gara, divenuta ormai il classico appuntamento agonistico di mezza estate, calamiterà anche quest’anno le attenzioni di tutti gli appassionati dell’isola di Trinacria. La manifestazione, organizzata dall’associazione Top Competition, si disputerà l’otto e il nove agosto, in provincia di Messina, a Villafranca Tirrena e sarà valida per il Trofeo Rally Nazionale con coefficiente 1,5. “Gli incentivi destinati agli equipaggi che provengono da oltre stretto stanno sortendo gli effetti sperati – ha detto Maria Grazia Bisazza presidente dell’associazione – sono già giunte iscrizioni di alcuni concorrenti provenienti da fuori regione. La cosa ci lusinga non poco e ci stimola a continuare con impegno il nostro lavoro”. La kermesse automobilistica, valida anche per il Campionato siciliano auto moderne e storiche e per il Trofeo under 23, può vantare finora una sessantina di equipaggi iscritti. Invariato rispetto alle ultime edizioni il percorso che vedrà in programma tre prove speciali, la Colli 4 Strade, la Rometta e Roccavaldina da ripetere tre volte. Il fascino della notte accompagnerà i duelli che la faranno da padrone lungo il tracciato. Rinnovato il partenariato con il centro commerciale “La Briosa” di Villafranca Tirrena che ospiterà, oltre alla direzione gara, le cerimonie di partenza, sabato 8 a partire dalle 22.00, quando verrà aperto il parco partenze e di arrivo domenica 9 agosto. “Nel nostro slogan, “il centro commerciale come tu lo vuoi”, è riassunta la nostra mission – ha detto Giuseppe Galletta direttore de “La Briosa” – il nostro non è solo un luogo dove fare acquisti, ma un riferimento per le famiglie del nostro comprensorio. Le molteplici iniziative, che ogni settimana mettiamo in calendario, servono ad alimentare la cultura dell’accoglienza”. Le verifiche tecnico sportive si terranno invece presso il Lungomare della cittadina della riviera tirrenica, nella mattinata e nel primo pomeriggio di sabato 8 agosto. Confermata, presso la vasta area industriale, ex Pirelli, di Villafranca Tirrena, la sede di riordini e parchi assistenza. Esattamente come in passato, quest’anno alla gara è affiancata una lotteria promozionale che metterà in palio cospicui premi. Per le autostoriche che si schiereranno ai nastri di partenza è previsto un buono omaggio per l’acquisto del carburante. Maggiori informazioni sullo svolgimento della manifestazione potranno aversi consultando il sito

CONDIVIDI