CecalSrl

cefalu-barracato7-2015bIl poeta cefaludese Antonio Barracato continua a raccogliere allori. Ha, infatti, conquistato, sezione in vernacolo, il primo premio a Gioia Tauro, alla prima edizione del concorso nazionale di poesia: Pina Alessio, organizzato dalla omonima fondazione con il patrocinio del Comune di Gioia Tauro. La poesia: “un pezzu di pani”.
La cerimonia si è svolta nella terrazza del prestigioso palazzo Baldari.
Il poeta ha voluto pubblicamente dedicare il premio allo zio Pasquale Barracato che tanto si è speso per il rispetto della legalità, circa 50 anni fa, prestando servizio nel Commissariato della Polizia di Stato di Gioia Tauro. Una bella coincidenza la presenza alla cerimonia di premiazione di Giuseppe Barracato, medico, figlio di Pasquale, cugino del poeta cefaludese.
Diventano così ben 21 i premi vinti da Antonio Barracato negli ultimi 12 mesi.

CONDIVIDI