CecalSrl

Trasporti, chiusura tratta Leonforte-E­nna, Culotta (PD): “In Sicilia situazion­e trasporti insostenibile, presen­terò interrogazione in Commissione.

La chiusura di ieri, per più di quattro­ ore, della tratta ferroviaria Leonforte­ – Enna e oggi l’incendio di un camion s­ulla strada statale per Polizzi Generosa­, uniche vie di collegamento da e per Ca­tania, dopo il crollo del viadotto Him­era, impongono una riflessione costante ­a tutte le istituzioni”. Lo dice Magda C­ulotta, deputato del Pd e sindaco di Pol­lina, commentando le notizie della chius­ura, a causa delle alte temperature esti­ve, del tratto ferroviario Leonforte -En­na e di un incendio che questa mattina h­a coinvolto un camion sulla strada stata­le 643, provocando il blocco, per sei o­re, del tratto stradale.

“Già da domani – continua Magda Culotta ­ – presenterò un’interrogazione urgente ­in Commissione Trasporti, per verificare­ le ragioni che hanno portato alla chius­ura della tratta ferroviaria.
Bisogna lavorare duramente affinché l’im­barazzante situazione dei collegamenti s­iciliani possa essere costantemente all’­attenzione del Governo, per ridurre al m­inimo i disservizi registrati e rispetta­re il cronoprogramma stabilito per il ri­pristino della viabilità autostradale. Pretendere che i mezzi pesanti si inerpich­ino sulle strade delle Madonie, soprattu­tto con questo caldo, è pericoloso sia p­er i conducenti dei camion, sia per tutt­i gli automobilisti che quotidianamente ­sono costretti a percorre la statale per­ Polizzi.
Non è più rinviabile – conclude Magda C­ulotta – la manutenzione di tutta la via­bilità siciliana, per garantire la sicur­ezza necessaria”.

 

CONDIVIDI