CecalSrl

Pur non avendo ricevuto (evidentemente) comunicazioni ufficiali, le indagini di cui alle recenti notizie di stampa riguardano i lavori per la realizzazione del Centro per la Ricerca, la Divulgazione e la Didattica delle Scienze Astronomiche, per un totale di circa 3 milioni di euro (all’interno di un progetto complessivo di € 7.400.000 che prevede lavori e attrezzature scientifiche), appaltati dal Provveditorato Interregionale Opere Pubbliche Sicilia e Calabria con metodo dell’evidenza pubblica. I contratti sono stati definiti con l’impresa dopo avere acquisito le documentazioni di rito. Per quello che mi risulta, gli stessi lavori stanno per essere condotti secondo le previsioni progettuali. Sarà un Centro di grande interesse che ha ricevuto le validazioni della comunità scientifica astronomica nazionale e internazionale. Per sapere tutto sul parco Astronomico delle Madonie: www.comune.isnello.pa.it. Ritengo che i sopralluoghi e le indagini rientrino nella normale e doverosa sorveglianza nei cantieri di lavoro e a totale garanzia delle Amministrazioni che beneficiano dell’opera.
Al momento si è nella fase di conclusione dei lavori edili e, a breve, si procederà all’acquisto di arredi e attrezzature scientifiche. La previsione di inizio delle attività del Parco Astronomico, che beneficia al riguardo di un contributo straordinario da parte del Ministero Università e Ricerca, tramite l’Istituto Nazionale di Astrofisica, è per la primavera prossima, con inaugurazione del Centro ad attività già avviate.

Il Sindaco
Giuseppe Mogavero

CONDIVIDI