CecalSrl

All’apertura del concerto di beneficienza che si terrà a Caltavuturo lunedì 27 luglio alle ore 21.00 sarà proiettato il video clip, realizzato da Piero Monteleone, con la canzone “Terra in moto” colonna sonora della protesta per uscire dall’isolamento in cui si trova Caltavuturo per la chiusura dell’autostrada. Il concerto è stato organizzato per raccogliere fondi per il completamento della trazzera “Prestanfuso”. Il disco con la canzone scritta ed interpretata dal gruppo rock caltavuturese “Noise Garage” sarà in distribuzione da lunedì , il ricavato delle offerte sarà devoluto al comitato civico “Oltrepassiamo la frana”. La copertina del CD è opera del pittore Francesco Giardina che ha voluto dare il suo contributo alla causa comune. Intanto sono stati ultimati i lavori di pavimentazione della regia trazzera finanziati con 300.000 euro offerti dai deputati regionali del Movimento 5 Stelle che, per raggiungere questa cifra, hanno rinunciato a parte della loro indennità di parlamentari . La realizzazione di questa strada alternativa consente di raggiungere lo svincolo autostradale di Scillato aggirando la frana che ha investito, rendendola impercorribile, la SP 24 , frana che ha “spostato” anche alcuni piloni del viadotto Himera causando la chiusura dell’autostrada tra Scillato e TreMonzelli, i tempi per gli interventi programmati dall’ANAS e dal ministero alle infrastrutture si sono dilatati e ancora oggi il ministro Del Rio dichiara che “probabilmente” inizieranno i primi giorni di agosto mentre la trazzera , realizzata con la collaborazione gratuita di tanti cittadini sarà inaugurata venerdì 31 luglio . Che dire : c’è chi discute e c’è chi lavora.

Mario Rizzitello

CONDIVIDI