CecalSrl

Il circolo del Partito Democratico di Termini Imerese ha diffuso un comunicato rendendo pubblica la scelta sia del Coordinamento che del Gruppo Consiliare del Partito:

 in ossequio ai chiari ed univoci indirizzi emersi nel corso dell’Assemblea degli
Iscritti del Circolo di Termini Imerese che ha avuto luogo domenica 28 Giugno
con riferimento, in particolare, all’analisi dell’attuale situazione politicoamministrativa;
 constatato che la comunità di Termini Imerese ha fortemente bisogno di una
inversione di tendenza rispetto alle drammatiche dinamiche sociali,
economiche e culturali che la segnano profondamente;
 considerato che l’azione amministrativa finora condotta è da considerarsi per
nulla incisiva in termini di impatto per la comunità;
per quanto sopra
 sentono il dovere di prendere le distanze dall’Amministrazione Comunale,
poichè in questo momento storico risulta del tutto inadeguata a dare risposte
concrete alle numerose e gravi emergenze che investono la nostra Città e di
dichiarare l’apertura formale della crisi della compagine amministrativa;
 confermano, nello spirito del patto sottoscritto con ciascun elettore e con la
Città intera, che intensificheranno l’opera di vigilanza e di critica verso le
Istituzioni Comunali già intrapresa, e di essere disponibili alla ricerca di
condivise soluzioni, con lealtà e trasparenza;
 fanno appello a tutte le forze politiche ed in particolare a quelle che sin
dall’inizio hanno condiviso un percorso comune di servizio alla nostra Città, per
la ricerca di linee di azione innovative e discontinue all’altezza delle aspettative
delle cittadine e dei cittadini e finalmente coerenti rispetto alla gravità dei
problemi non più rimandabili del nostro territorio.

CONDIVIDI