CecalSrl

Si intitola “Le Sirene: chi ha paura del loro canto?” lo spettacolo di e con Rosalia Billeci, in programma alle 21.30 di domani, giovedì 30 luglio, a Cantunera, in piazza Monte Santa Rosalia 12 (accanto Palazzo Branciforte). Concepito come una narrazione, intrecciata a canti e musica, il testo è elaborato a partire da brani sia originali sia tratti da poesie e testi letterari di autori come Omero, Tomasi di Lampedusa, Pascoli e Kafka.

Si tratta di una performance di narrazione, canti e musica, che tenterà di dare vita a uno dei miti più affascinanti e misteriosi della nostra cultura, cercando di tratteggiarlo sia dal punto di vista poetico-artistico che psico-antropologico.

Fonte di grande ispirazione per gli artisti di tutti tempi, delle sirene si è detto tutto e il contrario di tutto- Arpie crudeli e cattive, principesse del mare buone e soccorritrici, vergini e caste sacerdotesse o adescatrici meretrici, miti pastorelle, cannibali, spiriti planetari, ma su una cosa tutti sono d’accordo: il loro canto è irresistibile, incanta e incatena gli uomini.

In scena, insieme a ROSALIA BILLECI, ci saranno: NICOLA MARCHESE (chitarra) e ALDO MANGIARACINA (voce e chitarra).

Accompagneranno, inoltre, la performance le immagini di Mariella Calò, artista contemporanea che recentemente ha pubblicato il libro illustrato ” La vera storia delle sirene” (ed. il Palindromo).
Lo spettacolo è associato a un aperitivo con buffet, dalle 20 alle 21, al costo di 12 euro. Prenotazioni al 329.5670724 o al 389.2158948. Per il solo spettacolo, il costo del biglietto è di 8 euro (comprensivo di bevanda).

 

CONDIVIDI