CecalSrl

Anche quest’anno il comune di Cefalù aderisce alla Campagna nazionale “ Marevivo”: ma il mare non vale una cicca” per promuovere comportamenti virtuosi a tuitela degli arenili e dell’ambiente in generale.
Per questo, nella giornata di domani, sabato 1 agosto, alcuni volontari dell’associazione Marevivo e dell’associazione Fareambiente Cefalù – Madonie sensibilizzeranno i bagnanti della spiaggia adiacente il Lungomare Giuseppe Giardina e di quella di Contrada Mazzaforno sulle tematiche ambientaliste oggetto dell’iniziativa, distribuendo dei ‘portacicche” e ripulendo le spiagge in oggetto da eventuali cicche di sigaretta abbandonate sull’arenile.

Il Sindaco
Rosario Lapunzina

CONDIVIDI