CecalSrl

Domato un vasto incendio che ha lambito il centro storico di Petralia Soprana. Il sindaco Pietro Macaluso, che ha seguito da vicino l’emergenza, ha anche fatto evacuare alcune famiglie. Ci sono volute piú di cinque ore per domare l’incendio che ha visto all’opera vigili del fuoco, protezione civile, canadair, elicotteri della forestale, un autobotte del Comune di Castellana Sicula e tanti cittadini volenterosi. Le fiamme sono partite dal territorio di Petralia Sottana e complice il caldo afoso che ha raggiunto i 40 gradi, in poco tempo, hanno divorato ettari di terreno giungendo alle abitazioni all’ingresso di Petralia Soprana nei pressi dell’Istituto Tecnico Industriale. Fiamme altissime che hanno generato anche un grande fumo che per alcune ore ha reso irrespirabile l’aria a Petralia Soprana. “Per fortuna non ci sono state vittime – ha detto il sindaco Pietro Macaluso – grazie al pronto intervento di tutte le unità e di tanti cittadini che voglio ringraziare per il loro impegno e professionalità.” L’incendio è stato domato definitivamente e le famiglie sono rientrate nelle loro abitazioni.

CONDIVIDI