CecalSrl

Dal 17 al 19 Agosto, a Gibilmanna, si è svolto il campo diocesano di Azione Cattolica per giovani e giovanissimi. Il campo dal titolo “11 Km da Gerusalemme” ha avuto come filo conduttore il brano dei discepoli di Emmaus (Lc 24, 13-35) e come testimone san Giovanni Paolo II.
Il campo – dice il Presidente diocesano Giuseppe La Tona, intervistato alla radio dal Giornale di Cefalù – è stato preparato dall’equipe diocesana del settore giovani di AC guidata dai responsabili diocesani Gero Bertolino e Alessandra Mitra e dall’assistente diocesano del settore don Calogero Cerami.
I giovani e giovanissimi, circa trenta, provenienti dalle parrocchie della diocesi hanno avuto la possibilità di confrontarsi, riflettere e maturare la consapevolezza che il Signore Risorto cammina con loro. Momento centrale del campo è stata una lectio divina itinerante per la quale i partecipanti hanno percorso circa 11 Km salendo dal santuario di Gibilmanna fino all’osservatorio geofisico.

Foto: Linda Bianca

 

CONDIVIDI